Caucaso

Kazak

Share

Descrizione

Kazak è la denominazione convenzionale di gran parte dei tappeti caucasici, specie quelli tessuti in Georgia e in Armenia.

Questi tappeti sono caratterizzati dalla bassa densità dei nodi, dal vello lungo e lucente e dalla decorazione geometrica con grandi medaglioni ravvivati da colori vivaci.

Tra i più noti vi sono gli Adler, più correttamente identificati come Chelabard, o i Kazak a nuvole di Chondarask. L’origine del nome potrebbe derivare dal termine identico usato dagli abitanti del Caucaso per indicare i nomadi, benché questi tappeti siano dovuti alle tessitrici dei piccoli centri rurali.