India

Agra

Share

Descrizione

Agra è una città indiana nel cuore dell’Uttar Pradesh, la regione più attiva nella produzione tessile. Con questo nome si indica la produzione delle grandi manifatture tessili attive fin dall’inizio dell’epoca Moghul nel Cinquecento.

Le manifatture di Agra furono tra le più importanti dell’India per tutto il Settecento e l’Ottocento, ad esse si devono i grandissimi tappeti di corte che caratterizzarono quel periodo, decorati con complesse volute floreali su fondi di tonalità delicate, centrate intorno a medaglioni dalla sagoma elaborata.

Gli Agra non sono eccessivamente fini e sono ornati dai consueti motivi persiani, come gli impianti a medaglione su ricchi fondi floreali o schemi floreali continui.

La struttura è in cotone, a volte misto a canapa, con doppia trama e vello in lana, talvolta lumeggiato da particolari in seta.

La gamma dei colori è condizionata dal variare delle mode e vede prevalere un rosso molto intenso e i colori pastello.

Il tappeto qui proposto, come nella tradizione manifatturiera di Agra è contraddistinto da un'annodatura fitta, da lane lustre che lo rendono estremamente resistente, da colori intensi e da motivi decorativi tipici, come l'herati, composto da un fiore all'interno di un rombo circondato da foglie di acanto.